Communi-Cunnington


Ha i suoi vincitori la 23esima edizione del Festival della Moda e dalla Fotografia di Hyères, che si è svolto nei giorni scorsi nella tradizionale cornice di Villa Noailles.
La giuria – presieduta da Riccardo Tisci, ma composta anche, tra gli altri, da Carla Sozzani e da Maria Luisa – ha assegnato il Gran Premio all´inglese Matthew Cunnington per la sua Hail Mary collection: sette outlook total black molto sofisticati che hanno stregato gli addetti ai lavori; una collezione che racconta anche la storia di sua madre costretta, nel 1969, ad abbandonare la propria figlia illegittima, che avrebbe poi ritrovato solo 30 anni più tardi. (in foto, immagini dal repertorio di Cunnington)
Il 1, 2, 3 prize e il premio del pubblico sono invece stati assegnati entrambi al belga Jean Paul Lespagnard. Più colorata, divertente e scanzonata – rispetto a quella drammatica del collega – la sua donna, che si ispira ad un´ipotetica Jacqueline, proprietaria di un chiosco-friggitoria ed innamorata dei cowboys del Texas. A Lespagnard andranno anche 15.000 euro e la distribuzione di una sua mini collezione nelle boutique 1.2.3 in Francia e in Belgio.

(da FashionFm)

_DSC4695_12.JPG_DSC4701_18.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...