Communi- MilanoFashionWeek



Dare voce a una nuova generazione di creativi che dall’Italia stanno cambiando l’immagine moda nel mondo. Raccontare realtà culturali nate intorno al Made in Italy e a Milano. Riunire per la prima volta i protagonisti attraverso una riflessione artistica sull’eleganza maschile italiana. Ecco lo scopo di “Men in Italy”, una mostra-evento che verrà inaugurata il 15 gennaio 2011, primo giorno di calendario delle sfilate maschili, presso il Palazzo dei Giureconsulti, in Piazza Mercanti, nel cuore di Milano.

Il progetto, sostenuto e promosso dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, è stato pensato e realizzato da un team di giovani professionisti dell’editoria e del settore moda che ha riunito una ventina di coppie creative (fotografo e stylist) dalla forte vocazione men’s style, per una riflessione sul concetto di eleganza maschile contemporanea. Il risultato sarà con un’esposizione multimediale di fotografie e video installazioni aperta al pubblico per tutta la durata di Milano Moda Uomo dal 16 al 18 gennaio. Una mostra dall’innovativo sviluppo, virtuale e interattivo, sul sito http://www.meninitaly.com.

«Milano sta respirando creatività», ha dichiarato Stefano Roncato, giornalista, ideatore del progetto. « Oltre ai marchi noti e alle griffe blasonate, sulla scena italiana c’è una nuova generazione di fotografi, fashion editor, stylist che stanno lasciando il segno, in modo preciso, silenzioso e profondo. Una generazione di artisti ed esperti dell’immagine riuniti in una mostra che ha il sapore di un incontro spontaneo, proprio come è stata l’idea iniziale».

«L’altro aspetto importante di “Men in Italy” è la volontà di abbracciare le nuove tecnologie per assecondare la rivoluzione dei mezzi d’informazione», continua Simone Marchetti, giornalista e parte del team di Men in Italy. «Proprio per questo, abbiamo chiesto alla nuova generazione di creativi di cimentarsi non solo col mezzo tradizionale della fotografia ma anche con quello più contemporaneo del video e delle video-installazioni. L’esposizione della mostra, curata da Exhibita, fonderà insieme queste due realtà».

«Sono fiero del contributo di questi giovani creativi italiani a Milano Moda Uomo», ha commentato Mario Boselli, Presidente della CNMI. «Camera Nazionale ha scelto di promuovere questa nuova generazione perché rafforzare il Made in Italy significa soprattutto investire sui giovani e sul loro potenziale innovativo. Sono convinto che fare sistema intorno alla moda è la chance più grande che abbiamo come Paese e come industria per affrontare e vincere le sfide sui mercati internazionali».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...