Communi-Cerasa’s Kitchen


Cerasa’s kitchen: il nome è già tutto un programma. E a giudicare dalle creazioni, anche lo stile è sui generis. Alessandra Antonelli, giovane designer di gioielli parla così del proprio stile: “Creo i miei bijoux principalmente con paste sintetiche e plastica modellabile che dipingo a mano, entrambi termoindurenti; nella mia vita passata probabilmente ero un fornetto”. Il talento, poi, è per lei fonte di continua sperimentazione e contaminazione con esperienze diverse. Commenta: “Da quando ho battuto la testa a 4 anni non mi sono più ripresa, i neuroni non collaborano con le falangi e mi trovo a creare senza una direzione precisa”. Arte scombinata ma non sconnessa insomma, che si riflette in creazioni graziosamente pop, tutte da indossare ed interpretare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...