Il mondo “Everfresh” di Helena Rubinstein


Surrealist-Everfresh_visuel“Non esistono donne brutte, ma donne pigre”, questa frase fece diventare Helena Rubinstein una donna famosa e ricca. Imprenditrice polaca trasferita in Australia nel 1902, dove produce e vende la sua prima crema “Velazè Cremè” apre numerosi Saloni di bellezza a Melbourne, Sidney , Londra e Parigi. Nel 1917, ormai da due anni trasferita a New York, Helena instituisce la “Giornata della Bellezza” e nel 1928 apre saloni in quasi 12 città americane. I suoi saloni erano esclusivi e glamour; la spa in Fifth Avenue includeva un ristorante e una palestra, inoltre Helena commissionò la creazione di un portacipria a Salvador Dalì.

Helena Rubinstein offre alle nuotatrici dell’Aquade Show, balletto acquatico presentato alla Fiera Internazionale di New York nel 1939, una novità assoluta: il primo mascara waterproof. Nel 1958 Helena Rubinstein inventa il primo Mascara in tubetto, Mascara Matic. Diventato Long Lash, questo mascara  conserva ancora oggi il suo design allungato e unico. Nel 2004 Helena Rubinstein intraprende la saga dei prodotti ultra desiderabili Lash Queen: i primi mascara gioiello. Nel 2013 invece arriva una nuova rivoluzione: Surrealist Everfresh, il primo mascara che non secca.

Il trio “formula-applicatore-boccetta”permette un mescolamento continuo della formula, che non secca e si applica facilmente dal primo all’ultimo giorno. L’esclusivo applicatore elastomerico a forma di fiore, dispone il contorno delle ciglia a ventaglio incurvadole e separandole. Grazie a una piccola camera d’aria all’interno della boccetta a “calamaio” la texture cremosa viene rimescolata evitando la formazione dei grumi e impedendo che si secchi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...