Un accendigas arancione può illuminare la mattina?


Sì.

Come ogni mattina, consueta passeggiata per andare a lavoro. All’incrocio principale prima dell’ultimo tratto che mi separa dalla sede lavorativa, incrocio “Davidi” Viene dall’Africa non meglio definita. Di mezz’età, pantaloni in velluto chiari e lisi, giacca a quadretti verdi e bordeaux. Barba bianca appena visibile, occhi nerissimi, sorriso come uniforme. Vende accendini, Arbre Magique fasulli e occhiali di tre anni fa ai semafori. Lo incontro ogni mattina. Ogni mattina, inesorabilmente, mi regala un sorriso e un “buon lavoro”, mentre si destreggia tra un Suv e una 127. Lascia persino il giro del rosso per salutarmi.

Stamattina mi ha fatto una sorpresa. Mi ha regalato un accendigas arancione. Gli ho lasciato qualche soldino. Ha sussurrato, laconico, “Mi dispiace”. Gli ho dato due baci sulle guance, ho risposto “Mi hai fatto un dono bellissimo”.

Il senso vero dell’aneddoto, lungi da pietismi di sorta, l’ho capito più tardi. La giornata prima della libertà è sempre pesante. C’era molto stress nell’aria. C’era una sigaretta da accendere.

E secondo voi cosa ho usato, provocando l’ilarità generale? Davidi made my day.

((focus on: A proposito di fumo, mi è balenato in mente un progetto di qualche anno fa, realizzato dal fotografo Frieke Janssens. In “Smoking kids“, fotografa bambini tra i 4 e i 9 in abiti d’epoca, con una sigaretta in mano, la sigaretta sembra accesa. In realtà le sigarette “sarebbero” innocue (Janssens assicura che sono a base di cera, candele e incenso al posto del tabacco). ))

giuditta avellina frieke janssens credits photo giuditta avellina frieke janssens credits photo giuditta avellina frieke janssens credits photo giuditta avellina frieke janssens credits photo giuditta avellina frieke janssens credits photo giuditta avellina frieke janssens credits photo giuditta avellina frieke janssens credits photo giuditta avellina frieke janssens credits photo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...